Donazione Julian Kliemann

Nei primi mesi del 2018, per volontà della Fondazione Carl-Heinz e Helga Kliemann, e di Carlotta Fonzi, è stata donata alla Fondazione Federico Zeri la cospicua biblioteca appartenuta a Julian Kliemann (1949-2015). Storico dell'arte, professore all'Università di Münster, già ricercatore presso Villa I Tatti e la Biblioteca Hertziana, è stato tra i massimi specialisti di ricerche iconografiche di ambito rinascimentale.

La biblioteca dello studioso conta circa 5.000 volumi, gran parte dei quali saranno progressivamente integrati nella Biblioteca Zeri e resi disponibili per la consultazione.

Accanto ai volumi di argomento storico-artistico, riguardanti in prevalenza il Rinascimento italiano e straniero, le fonti antiche e gli studi iconografici, il fondo è arricchito da materiale fotografico e varia documentazione di ricerca.