Tirocinio curriculare di formazione e ricerca

La Fondazione Federico Zeri in collaborazione con il Corso di Laurea Magistrale in Arti Visive dell'Università di Bologna, ha attivato uno specifico percorso di tirocinio curriculare di formazione e ricerca riservato agli studenti di questo corso.

Anno accademico 2018/ 2019

Riordino e precatalogazione dei nuovi fondi fotografici e librari

La Fondazione Federico Zeri è un centro di ricerca e di formazione specialistica in storia dell’arte istituito nel 1999 dall’Università di Bologna per conservare e valorizzare il lascito del grande studioso all’Ateneo bolognese: la Biblioteca d’arte (46.000 volumi, 37.000 cataloghi d’asta) e la Fototeca (290.000 fotografie di opere d’arte). 

La Fondazione, in convenzione con il corso di Laurea Magistrale in Arti Visive dell’Università di Bologna, promuove un percorso di tirocinio curriculare di formazione e ricerca.

L’offerta è rivolta a due studenti del corso di Laurea Magistrale di Arti Visive dell’Università di Bologna, ed è finalizzata allo studio, al riordino e al trattamento dei nuovi fondi fotografici e librari acquisiti dalla Fondazione.

Obiettivi Formativi

Acquisizione di competenze tecniche legate alle norme di catalogazione, conservazione e valorizzazione dei nuovi fondi fotografici e librari della Fondazione Federico Zeri.
Sviluppo di esperienze specifiche nell’ambito della gestione e della valorizzazione di un centro di ricerca specialistico in storia dell’arte, con particolare riferimento al trattamento del patrimonio librario, fotografico e archivistico che la Fondazione conserva.

Competenze richieste

Conoscenza di base dello sviluppo e delle principali vicende della storia dell’arte, con specifico riferimento alla storia dell’arte medievale e moderna; buona conoscenza del pacchetto Microsoft Office, soprattutto dei programmi Word e Excel; buona conoscenza di una o più lingue straniere.

Conoscenze teoriche e applicative, abilità trasversali (capacità organizzative, lavoro di gruppo) o obiettivi della classe di laurea

Capacità di creazione e di utilizzo di files di testo e di tabelle redatte in fogli di lavoro complessi; precisione nella registrazione dei dati; capacità di collaborare all’interno di un gruppo di lavoro ma anche di organizzare le proprie attività in maniera autonoma.

Percorso formativo e attività di tirocinio

Il tirocinio prevede la formazione e l’affiancamento al personale della Fondazione nell’ambito del progetto di catalogazione e di gestione delle collezioni fotografiche e librarie che la Fondazione Federico Zeri conserva.
In particolare i tirocinanti dovranno occuparsi delle attività di precatalogazione dei nuovi fondi fotografici e librari.

Il percorso formativo prevede:

40 ore di formazione teorica e tecnica: la figura di Federico Zeri nel panorama degli studi storico artistici; storia e formazione delle collezioni dello studioso; trattamento e valorizzazione della biblioteca d’arte e della fototeca donate all’Università di Bologna; progetto di catalogazione informatizzata della Fototeca Zeri e introduzione alle normative catalografiche ministeriali (scheda OA e scheda F); digitalizzazione dei materiali fotografici secondo gli standard ministeriali; elementi di biblioteconomia e catalogazione informatizzata di volumi e documenti allegati. Le ore di formazione saranno svolte dai referenti della fototeca e della biblioteca della Fondazione Federico Zeri.
Gli studenti selezionati avranno inoltre la possibilità di accedere gratuitamente ai corsi di formazione programmati nel periodo di svolgimento del tirocinio.

110 ore di attività pratica: affiancamento al tutor di riferimento nelle attività di precatalogazione dei nuovi fondi fotografici (censimento e riordino fisico dei fototipi, timbratura, inventariazione e costituzione di una mappatura su fogli di lavoro complessi, acquisizione delle informazioni necessarie alla redazione della scheda fondo fotografico); trattamento di volumi e documenti allegati (riordino, timbratura, inventariazione, bandellatura, individuazione della collocazione a scaffale, etichettatura).

La Fondazione Federico Zeri è disponibile ad accogliere per questo percorso due tirocinanti nel periodo maggio-luglio 2019. È richiesta una presenza di 24 ore settimanali.

Le domande di partecipazione, complete di curriculum vitae ed elenco degli esami sostenuti, dovranno pervenire dal 14 gennaio al 7 febbraio 2019 rispondendo all’offerta di tirocinio che sarà pubblicata sull’applicativo Tirocini di Ateneo: https://tirocini.unibo.it/tirocini/studenti/loginStudenti.htm

In caso di esubero nel numero delle domande la selezione verrà effettuata sulla base dei curricula e di un colloquio motivazionale, che si terrà mercoledì 15 febbraio 2019, alle ore 10.30.