Consultazione fototeca e archivio

La Fototeca e l'Archivio sono consultabili su appuntamento, dal lunedì al venerdì.
Le richieste vanno inviate a specificando:

  •  argomento della ricerca e, nel caso di tesi, il relatore di riferimento
  •  materiale che si intende visionare
  •  i giorni in cui si desidera visionare il materiale

Non è consentita la consultazione di fotografie e documenti d'archivio non ancora catalogati, salvo eccezioni autorizzate dalla Direzione.
 

Riproduzioni fotografiche

Per la riproduzione del materiale librario è consentito, previa autorizzazione, utilizzare la propria macchina digitale.
Il materiale fotografico e i documenti possono essere riprodotti, su richiesta, dal laboratorio della Fototeca.
La Fondazione Zeri concede riproduzioni del materiale fotografico solo nei seguenti casi:

  • quando è possibile accertare che sulle fotografie non vi siano diritti ancora attivi
  • per le fotografie che documentano opere conservate in musei o chiese, solo in presenza di una liberatoria da parte delle istituzioni proprietarie, da richiedere a carico dell'utente.

La richiesta di riproduzioni fotografiche va effettuata compilando e inviando gli appositi moduli via e-mail a  o fax +39 051 2097.467.

Indicare nei moduli, scaricabili da questa pagina, il numero di inventario della fotografia riportato nella prima stringa della scheda Foto.
 

Riproduzioni in fotocopia di volumi

Da eseguirsi all'interno della biblioteca in conformità con le vigenti normative sui diritti d'autore.


Altri servizi

Accesso alle risorse di rete, assistenza nella consultazione dei cataloghi informatizzati, dei repertori in CD-rom, delle riviste elettroniche.