Il mestiere del conoscitore. Roberto Longhi

a cura di Anna Maria Ambrosini Massari, Andrea Bacchi, Daniele Benati, Aldo Galli
Cover_Longhi_H180

La Fondazione Federico Zeri ha inaugurato nel 2015 il ciclo di seminari di studio Il mestiere del conoscitore, dedicato a grandi figure di conoscitori della storia dell'arte.  Questo volume raccoglie i contributi del primo seminario su Roberto Longhi (Bologna, 24-26 settembre 2015).

Venti importanti studiosi sono stati invitati a dialogare con la figura di Longhi, rileggendo alcuni casi esemplari della sua letteratura critica. Questi interventi si sono dimostrati un'occasione importante per contestualizzare le sue grandi riscoperte, saggiare a distanza di anni la vitalità delle sue proposte attributive, evidenziando ancora una volta il suo ruolo chiave nella ricostruzione della cultura artistica di intere aree geografiche del nostro paese e l'influenza esercitata dai suoi studi sulla fortuna di singole personalità artistiche.
Questo libro costituisce una riflessione sull'importante eredità di Roberto Longhi e al tempo stesso un aggiornamento su argomenti cruciali della storia dell'arte.

Il volume è stato stampato con il contributo dell'Associazione Antiquari d'Italia.

 

Indice

Mina Gregori ricorda Roberto Longhi
intervista di Maria Cristina Terzaghi

Andrea De Marchi
Perché vale ancora la pena di fare i conti col Giudizio sul Duecento?

Laura Cavazzini
Un polittico di Giotto ricomposto

Bruno Toscano
Longhi e la pittura umbra del Trecento

Neville Rowley
Domenico Veneziano 1925: una predella ricomposta

Aldo Galli
Il Maestro di Pratovecchio: caso chiuso?

Alessandro Angelini
All'ombra di Piero. La lezione longhiana del Genio degli anonimi e i suoi riflessi di ampio raggio

Andrea Bacchi
Officina ferrarese: «inflammable material»

Francesco Caglioti
Michelangelo e altri problemi di scultura

Anna Maria Ambrosini Massari
Il giovane favoloso. Roberto Longhi, Percorso di Raffaello giovine

Alessandro Ballarin
Giorgione

Daniele Benati
Longhi e Annibale Carracci

Maria Cristina Terzaghi
Roberto Longhi e Caravaggio: dalla copia all'originale

Keith Christiansen
Longhi e Valentin

Pierre Rosenberg
Poussin et Roberto Longhi

Alessandro Morandotti
Roberto Longhi e la pittura lombarda del Seicento e del Settecento: il caso di Giacomo Ceruti (1698-1767)

Liliana Barroero
Il Goya romano e la cultura di via Condotti

Michel Laclotte
Longhi et la France

Stefano Pierguidi
Un conoscitore a tutto campo. Longhi e la letteratura artistica

Giovanni Agosti
Longhi finora

Massimo Ferretti
Per un bilancio su Longhi 'conoscitore'

 

Il mestiere del conoscitore. Roberto Longhi
a cura di Anna Maria Ambrosini Massari, Andrea Bacchi, Daniele Benati, Aldo Galli

Formato: 24x17 cm
Pagine: 504
Illustrazioni: 323 B/N
Legatura: brossura
Lingua: italiano
Anno di pubblicazione: 2017
Editore: Fondazione Federico Zeri
ISBN 978-88-940471-8
Prezzo: 46 euro